Bike Division - Cicloturismo

Emozionanti esperienze in bicicletta da vivere con nuovi e vecchi amici, con cui condividere le stesse passioni. Divertimento assicurato.

OLTREPO' PAVESE BIKE TOUR

dal 23 al 25 Settembre in bici tra borghi e vini DOC

Pedala con noi!
Richiedi subito un preventivo gratuito

Oltrepò Pavese Bike Tour

23/25 Settembre
2022
Oltrepò Pavese Bike Tour con Bike Division
CONDIVIDI

Un territorio variegato, dove sorgono numerosi borghi dal fascino incantevole e abbondano le proposte per gli amanti del vino. E allora andiamo in BICI nell'Oltrepò pavese per un' esperienza unica di relax!

L'Oltrepò pavese è il territorio che si estende nel sud della provincia di Pavia, sotto il fiume Po. Qui il vino è espressione del territorio assieme anche a moltissimi borghi e castelli che sanciscono l'identità al territorio.

Ettari di storia, ettolitri di tradizione: in Oltrepò pavese la coltivazione della vite è una vocazione in virtù delle caratteristiche pedologiche e climatiche del territorio ma la bellezza del paesaggio è dovuta anche alla grande valorizzazione del territorio, una missione per gli abitanti del luogo.!

bike tour oltrepo pavese

Ti interessa questa proposta? Contattaci!

Usa il modulo di richiesta
risposta garantita in 24h!

Chiamaci!
346.7869340 - 071.9256125
dal lunedì al venerdì - dalle 9.00 alle 18.30.

Scrivici!
info@bikedivision.it

Il Pacchetto Bike Division

dal 23 al 25 Settembre 2022

  • 2 notti in hotel 3* TERME DI RIVANAZZANO - colazione inclusa
  • cene incluse con prodotti tipici locali
  • light lunch giornalieri
  • 2 uscite con guida Bike Division
  • 1 van di supporto durante le uscite
  • 1 degustazione di vini e prodotti tipici locali
  • polizza medico bagaglio base

EXTRA:

  • Ingresso terme Rivanazzano € 40
  • Seduta massaggio € 40 (25min)
  • Noleggio Bici da strada € 120
  • Noleggio Bici elettrica da strada € 150
bike tour oltrepo pavese bike tour oltrepo pavese

Ti interessa questa proposta? Contattaci!

Usa il modulo di richiesta
risposta garantita in 24h!

Chiamaci!
346.7869340 - 071.9256125
dal lunedì al venerdì - dalle 9.00 alle 18.30.

Scrivici!
info@bikedivision.it

Programma Giornaliero

Venerdì 23 Settembre - Day 1

La valle Staffora e la val Curone

70km- 700m+ (uscita pomeridiana h.15-18)

Vedi il percorso su Garmin

Il primo giorno passeremo per la valle Staffora, una vallata lombarda formata dal torrente Staffora situata nel territorio dell’Oltrepò Pavese. Attraverso questa vallata transitava una delle Vie del Sale, battuta un tempo da colonne di muli che trasportavano sacchi di sale, mettendo in comunicazione la zona pavese con Genova.

Oggi la Via del Sale ha perso il suo valore commerciale ma è divenuta una meta molto apprezzata da chi ama il trekking. Percorrendo i vari sentieri, si attraversa l’Appenino giungendo fino al mar ligure. La città più famosa della valle Staffora, dopo Voghera, è Varzi, conosciuta per la Torre dei Malaspina e per il consorzio del salame D.O.P, un’eccellenza culinaria dell’Oltrepò, Qui c’è una magnifica Greenway di 30 km ciclopedonale che collega Voghera a Varzi

Proseguendo nel percorso incontreremo Santa Margherita Staffora, entreremo nel Piemonte e percorreremo la Val Curone. Dunque transiteremo per Volpedo, paese con poco più di 1000 abitanti ma sicuramente degno di nota, sia per le sue pesche che per essere il luogo dove nacque il celebre pittore Pellizza (appunto “da Volpedo”).

Sabato 24 Settembre - Day 2

La val di Nizza e il lago di Trebecco

86km - 1000m+

Vedi il percorso su Garmin

Il secondo giorno passeremo per la Val di Nizza, una valle attraversata dal torrente omonimo, affluente dello Staffora, che si estende nel territorio dell’alta collina dell’Oltrepò Pavese. Transiteremo poi per Zavattarello, in val Tidone, dove è situato il suggestivo castello del verme.

Dopo Zavattarello entreremo nel territorio emiliano per un breve tratto dove costeggeremo il lago di Trebecco, un lago artificiale, situato lungo il corso del fiume Tidone e originato dalla costruzione a fini irrigui e idroelettrici di una diga, conosciuta come Diga del Molato. Percorreremo la salita denominata dai ciclisti della zona "piccolo Stelvio" poiché caratterizzata da famosi tornanti che ricordano quelli della famosa strada che conduce al passo dello Stelvio.

Attraverseremo l’Oltrepò pavese, il cui paesaggio è caratterizzato dalla presenza dei vigneti, da cui si ricava il famoso vino oltrepadano. Passeremo inoltre per il comune di Montalto pavese, dove è possibile ammirare un bellissimo castello.

Domenica 25 Settembre - Day 3

Giro delle due Valli

66km - 883m+

Vedi il percorso su Garmin

Un giro di vite vero! Si pedala immersi nella natura e nelle vigne nella biodiversità dell’Oltrepò Pavese. Il passaggio da Torrazza Coste sfiora la Tenuta Riccagioia, patrimonio e centro di ricerca enologica gestito da Ersaf, ente regionale che vanta anche una collezione clonale di tutto rispetto ed è la sede del Consorzio tutela vini oltrepo Pavese (Consorziovinioltrepo.it), poi Voghera con il suo castello, e la via Emilia, passaggio storico della Milano Sanremo. Infine, salendo in collina dopo aver passato Borgoratto Mormorolo, paese natio di Pietro Nascimbene, l’ultimo gregario di Fausto Coppi, ecco Fortunago: uno dei borghi più belli d’Europa.

Ti interessa questa proposta? Contattaci!

Usa il modulo di richiesta
risposta garantita in 24h!

Chiamaci!
346.7869340 - 071.9256125
dal lunedì al venerdì - dalle 9.00 alle 18.30.

Scrivici!
info@bikedivision.it