Blog

aggiornamenti, notizie flash e curiosità da Bike Division

La terra che non ti aspetti, il Sudafrica!!

Pubblicato il 15 marzo 2017 in diario-di-viaggio
La terra che non ti aspetti, il Sudafrica!! con Bike Division

Provate a chiedere ad amici e conoscenti cosa c'è di bello da vedere in Sudafrica, o che tipo di

Provate a chiedere ad amici e conoscenti cosa c'è di bello da vedere in Sudafrica, o che tipo di Città pensano di trovare laggiù. Eh si ...diciamo laggiù perchè parliamo di una meta distante ben 14.000 km dalla nostra Italia e circa 12 ore di volo: la Città che non ti aspetti, CAPE TOWN !!  Premiata nel 2014 come Capitale Mondiale del Design, splendide spiagge di sabbia bianca finissima, una montagna rocciosa alle proprie spalle a proteggerla costantemente, la TABLE MOUNTAIN, famosa per essere fra le 7 meraviglie al Mondo, una costiera frastagliata e rocciosa che da Cape Town si spinge fino a Chapman Peaks per poi  proseguire fino a Nordhok dove sia apre la famosissima spiaggia di Nordock Bay (immensa) per non parlare di flora e fauna...( solo la table mountain racchiude più specie di piante che tutta l'Inghilterra ) e la sorpresa dei pinguini nelle spiagge di Boulder's Beach sono la ciliegina sulla torta.

Scusate se ci siamo dilungati sulla location ma ne siamo rimasti impressionati dalla bellezza!! Immaginate che quanto letto sopra possiate ammirarlo pedalando sulla vostra bici amici: il massimo, il top, la congiunzione fra passione della bicicletta e il turismo tocca il proprio apice in situazioni come queste, dove ogni curva, ogni strappo, ogni discesa ti danno emozioni e spunti di un viaggio unico!

Unico in tutti sensi, dove puoi sempre dire IO C'ERO nel bene o nel male: come non pensare ad esempio all'annullamento della tanto attesa CAPE TOWN CYCLE TOUR della domenica per il vento che soffiava ad ltre 100KM/H, mai successo in 40 anni, mai visto prima d'ora, ma noi SI !!!! Impossibile stare in piedi, impossibile pedalare, impossibile dare il via a quella che è la gara con più partecipanti al mondo, troppo importante la sicurezza e la scelta degli organizzatori è stata chiaramente approvata da tutti noi, che poi verso le 10.00 quando il vento ha diminuito siamo comunque usciti a farci il nostro giretto di 60km pedalando lungo la costa fino a Camps Bay e scalando la Table Mountain fino alla partenza della teleferica, circa 4 km al 6/8% con tanto di foto ricordo.

Come scritto dal nostro Tour Leader Andrea Tonti Il Sudafrica non ci ha permesso di goderci la gara, ma ci ha permesso di scoprire una terra fantastica!! Non vediamo l'ora arrivi l'11 Marzo 2018 !!!!!!!!!!
« TORNA ALLA LISTA ARTICOLI

CERCA NEL BLOG

CATEGORIE

ULTIMI POST