Blog

aggiornamenti, notizie flash e curiosità da Bike Division

Marche Bike Tour: Una scorpacciata di pedalate, cibo e divertimento!

Pubblicato il in
Marche Bike Tour: Una scorpacciata di pedalate, cibo e divertimento! con Bike Division

“Quanto sono belle le Marche… E che

“Quanto sono belle le Marche… E che mangiate!”

Questa è stata la frase più gettonata durante i 4 giorni trascorsi a pedalare per il #MarcheBikeTour.

La nostra regione è proprio questo: genuinità, data dai bellissimi paesaggi e dalla bontà del cibo che contraddistingue questi luoghi che anche Giosuè Carducci ha definito “terra benedetta da Dio di bellezza di varietà e di ubertà”.

Partenza dal Monte Conero: punto panoramico e strategico che con i suoi 572m è l’unico promontorio presente lungo la costa Adriatica da Venezia al Gargano.
Montelupone, Cingoli, Montedinove, Ripatransone… Questi sono solo alcuni tra i borghi e paesi più belli d’Italia che hanno accompagnato questo tour, decorato anche dalle bellezze della comunità montana come Fiastra, Sarnano e Amandola.

Non solo mangiare… anche bere! Abbiamo avuto la possibilità di visitare delle fantastiche cantine (Cantina Cocci & Grifoni) e anche un oleificio (Olio Poldo).

La cultura non è mancata in questa scorpacciata di visite e tour: gli accompagnatori non ciclisti si sono recati alla Basilica di Loreto, hanno esplorato le grotte di Camerano e ammirato l’Abbazia di Fiastra e hanno potuto gustare assieme a noi le famosissime olive all’ascolana di Ascoli Piceno dopo aver visitato la città.

Un gruppo simpatico e allenato, che ha percorso 350km e superato i 5800mt di dislivello con allegria, spensieratezza e voglia di esplorare una fra le regioni più varie e ancora oggi cicloturisticamente "vergini" d'Italia. Non sono mancate le difficoltà, sulle creste delle colline per chi voleva darci dentro e provare a migliorare il suo “pr” di Strava, ma le abbiamo superate grazie a quello spirito di aggregazione e amicizia che si è creato alla fine di ogni salita per poi ripartire verso il prossimo ostacolo da superare insieme tra battute e sfottò.

Anche stavolta siamo tornati a casa con il sorriso sulle labbra e un grazie nel cuore per tutti voi che ci avete seguito in questo fantastico Marche Bike Tour.

“Così benedetta da Dio di bellezza, di varietà, di ubertà, tra questo digradare di monti che difendono,
 tra questo distendersi di mari che abbracciano, tra questo sorgere di colli che salutano, tra questa aperura di valli che arridono”
 - Giosuè Carducci 

« TORNA ALLA LISTA ARTICOLI

CERCA NEL BLOG

CATEGORIE

ULTIMI POST