Blog

aggiornamenti, notizie flash e curiosità da Bike Division

GRANFONDO ROMA: UN EVENTO STRAORDINARIO

Pubblicato il 9 Ottobre 2017 in diario-di-viaggio
GRANFONDO ROMA: UN EVENTO STRAORDINARIO con Bike Division

Grazie Granfondo Roma per averci regalato un evento straordinario, Grazie alla città di Roma per aver capito l'importanza di questo evento e dell'intero movimento ciclistico.

Grazie Granfondo Roma per averci regalato un evento straordinario, Grazie alla città di Roma per aver capito l'importanza di questo evento e dell'intero movimento ciclistico.

Non solo agonismo quindi, ma tante altre emozioni vissute assieme a voi pedalando lo scorso week end in una delle città sicuramente fra le più belle al Mondo, la città Eterna, Roma.

Siamo arrivati fin da Giovedì per preparare l'expo ottimamente gestito alle TErme di caracalla continuamente invaso da appassionati, e poi da Venerdi mattina abbiamo iniziato a solcare le strade con le nostre bici visitando il Lago di Albano, il Lago di Nemi con sosta al Bar delle Fragole a mangiarsi una gustosissima crostata alle fragole e bere un ottimo cappuccino, abbiamo poi proseguito per Ariccia, sosta alla storica Appia Antica per far ammirare ai nostri amici provenienti dall'estero e poi siamo rientrati a Roma.
Che dire poi dell'uscita del Sabato con partenza dall'Arco di Costantino con due amici e Campioni come Johan Museeuw e Andrea Tafi a raccontarci aneddoti e curiosità sulle loro vittorie a Fiandre e Roubaix, storie di vita e di esperienze davvero uniche.

Arriviamo infine alla nostra Granfondo, alla partenza alle ore 7.15 con il Colosseo a guardarci le spalle, il sole che inizia a regalarci le prime luci dell'alba, l'adrenalina che sale e gli oltre 6000 ciclisti provenienti da tantissime Nazioni emozinati ( Nuova Zelanda, SudAfrica, Cina ,Filippine, Corea, Australia, Giappone, Nigeria, USA (i più numerosi!), Messico, Canada, Brasile, Argentina, Uruguay, Colombia Polinesia) a sgranarsi gli occhi da cosi tanta bellezza, un mix di etnie unite dalla stessa passione, STUPENDO!!

Un percorso che ci ha permesso nei primi KM all'interno del centro storico di ammirare molte fra i monumenti principali della città e farlo senza traffico e macchine parcheggiate non ha prezzo, una vera e propria libidine!!
Veloce e scorrevole la prima parte del tracciato che andava poi ad aumentare le difficoltà una volta arrivati ai piedi di Castelgandolfo, dove iniziavano una serie di salite consecutive, da Rocca di Papa, a Rocca Priora a Monte Compatri (tutte cronometrate) da qui in poi leggera discesa attraversando Frascati fino a Ciampino e poi diretti alla zona arrivo posta in Viale di Porta Ardeatina, ad un passo dalle Terme di Caracalla.
120km con 1800mt di dislivello circa registrati dal nostro Garmin a fine della prova, una di quelle prove che amplificano la bellezza dell'andare in bicicletta unendo la nostra passione verso questo sport alla possibilità di poter ammirare bellezza monumentali, paesaggistiche econdividerla con miglia di persone.

Questo è il tipo di sport che amiamo, questa è Granfondo campagnolo Roma!
« TORNA ALLA LISTA ARTICOLI

CERCA NEL BLOG

CATEGORIE

ULTIMI POST