Blog

aggiornamenti, notizie flash e curiosità da Bike Division

Giro delle Fiandre: Gli utlimi consigli da Andrea Tonti

Pubblicato il 20 Aprile 2019 in angolo-andrea
Giro delle Fiandre: Gli utlimi consigli da Andrea Tonti con Bike Division

Il primo weekend delle Classiche del Nord si avvicina e noi non vediamo l'ora di immergerci nell'atmosfera fiamminga del Giro delle Fiandre! Vediamo con Andrea Tonti come affrontare il percorso scelto, che tipo di settaggio utilizzare e come prepararsi alla gara del Sabato, la WE RIDE FLANDERS!

Il primo weekend delle Classiche del Nord si avvicina e noi non vediamo l'ora di immergerci nell'atmosfera fiamminga del Giro delle Fiandre!
Vediamo con Andrea Tonti come affrontare il percorso scelto, che tipo di settaggio utilizzare e come prepararsi alla gara del Sabato, la WE RIDE FLANDERS!





Partiamo dicendo che ci sono quattro percorsi tra cui poter scegliere; il più lungo di 237km con circa 2200m di dislivello ed il più corto di 74km con 1000m di dislivello complessivi.
Ovviamente in base al vostro livello di preparazione avrete scelto il percorso più adatto.
Una delle cose fondamentali è avere una giusta composizione e combinazione dei rapporti... parliamo quindi di un 50-34 o 51-36 avanti e una scala posteriore da 11-28 o 11-32.
Questo perchè ad esempio nel percorso più lungo si hanno 100 km circa di percorso pianeggiante completamente in assfalto, questo ci da la possibilità di poter sfruttare rapporti più duri. Allo stesso tempo però poi nella fase finale (più impegnativa), è il momento dei muri e dei pavè, che richiedono rapporti più agili.

Per quanto riguarda invece le ruote ed i copertoni si raccomanda una pressione intorno a 7-7.5 bar per 70kg di peso. Questo anche perchè non sono previste precipitazioni e quindi la scivolosità dovrebbe essere minima.

Vediamo poi l'alimentazione che come saprete gioca un ruolo fondamentale! Data la lunghezza, soprattutto dei percorsi più lunghi raccomandiamo un'alimentazione ricca di carboidrati sia durante la gara per evitare di rimanere "a secco" ma anche i giorni prima della Challenge, in modo da arrivare al giorno della gara pieni di energie.

Prendiamo l'occasione per augurarvi un grande in bocca al lupo per questo ennesimo e fantastico GIRO DELLE FIANDRE!!
« TORNA ALLA LISTA ARTICOLI

CERCA NEL BLOG

CATEGORIE

ULTIMI POST

  •   pubblicato il 01/06/2019 in Object reference not set to an instance of an object.cat:name

  •   pubblicato il 10/05/2019 in Object reference not set to an instance of an object.cat:name

  •   pubblicato il 09/04/2019 in Object reference not set to an instance of an object.cat:name