Blog

aggiornamenti, notizie flash e curiosità da Bike Division

Non solo una Granfondo, una vera e propria Vacanza

Pubblicato il 20 Dicembre 2019 in diario-di-viaggio
Non solo una Granfondo, una vera e propria Vacanza con Bike Division

Bella di giorno e stupenda di notte con i suoi mille colori, grattacieli che sprigionavano luci multicolori, feste in spiaggia, e locali aperti 24h. A volte non si capisce neanche chi si sveglia e chi va a dormire, come la mattina della Granfondo, uscendo dall'hotel alle 5 circa di mattina e la hall era piena di gente, chi entrava, chi usciva, gli unici eravamo noi che vestiti da ciclisti eravamo inconfondibili!

Chiamiamola Estrema!
Non per la sua durezza chiaramente, la Granfondo Dubai vola via su percorso completamente pianeggiante, ma per la realtà in cui questa città ci proietta, nella sua estrema modernità, pulizia, sensazione di super organizzazione e business ovunque.
Una metropoli che molti ritengono insignificante perchè finta. Noi NO!
Non chi da ormai 6 anni ci segue e partecipa a questo evento e impara a conoscere e scoprire Dubai.

Perfetta per chi ama pedalare, con tre giornate diverse una da l'altra, tutte guidate da Andrea, oramai un esperto della Città Emiratina, iniziando dal warm up in notturna all'interno del Dubai Autodrome, all'escursione nel deserto fatta il Giovedi mattina come dei veri e propri "beduini" che si spostano da un'oasi all'altra, alla partecipazione alla Granfondo Dubai, dove oltre 2500 ciclisti di 39 nazioni diverse hanno colorato i 100km della manifestazione, ognuno con il proprio passo, ognuno con il proprio obiettivo.

Perfetta per gli accompagnatori non ciclisti, con un itinerario giornaliero ben definito e seguito da Michela che li ha portati a scoprire bellezze turistiche, come le spiagge più belle, come i più importanti mercatini locali dal suk dell'oro al kreek di Dubai dove tutto iniziò con gli antichi villaggi che vivevano di raccolta delle perle, passando poi alle bellezze culturali come la fantastica mosche della vicina Abu Dhabi.

Bella di giorno e stupenda di notte con i suoi mille colori, grattacieli che sprigionavano luci multicolori, feste in spiaggia, e locali aperti 24h.
A volte non si capisce neanche chi si sveglia e chi va a dormire, come la mattina della Granfondo, uscendo dall'hotel alle 5 circa di mattina e la hall era piena di gente, chi entrava, chi usciva, gli unici eravamo noi che vestiti da ciclisti eravamo inconfondibili e non identificati come gente della notte!! Anzi eravamo persone che la luce l'avevano negli occhi, pronti a scaricare tutta l'adrenalina lungo il percorso!
Una bella vacanza amici, un bell'arrivederci al 2020 dove grazie all'Expo, Dubai svelerà al mondo intero la sua bellezza, e noi ci saremo !! Magari la rivivremo assieme.
« TORNA ALLA LISTA ARTICOLI

CERCA NEL BLOG

CATEGORIE

ULTIMI POST