Blog

aggiornamenti, notizie flash e curiosità da Bike Division

Coronavirus e viaggi... Parliamone!

Pubblicato il 24 Febbraio 2020 in angolo-andrea
Coronavirus e viaggi... Parliamone! con Bike Division

Dopo il weekend appena trascorso, siamo tutti caduti in panico per paura di contrarre il Corona Virus. Essendo Bike Division un’agenzia viaggi internazionale e avendo ricevuto già delle richieste di conferma in merito ai nostri pacchetti, abbiamo pensato subito di chiarire la situazione e comunicare lo stato e gli ultimi aggiornamenti sui viaggi da noi organizzati e degli eventi a cui partecipiamo.

Dopo il weekend appena trascorso, siamo tutti caduti in panico per paura di contrarre il Corona Virus.
Essendo Bike Division un’agenzia viaggi internazionale e avendo ricevuto già delle richieste di conferma in merito ai nostri pacchetti, abbiamo pensato subito di chiarire la situazione e comunicare lo stato e gli ultimi aggiornamenti sui viaggi da noi organizzati e degli eventi a cui partecipiamo.

Ho comprato un pacchetto Bike Division, potrò partire?

Se non hai sintomi come febbre, tosse e difficoltà respiratorie, assolutamente si!
Nel caso in cui presentassi anche uno di questi sintomi e per essere veramente tranquilli e godersi a pieno il viaggio con Bike Division, potresti rivolgerti ad uno dei centri dedicati ed effettuare il test con il tampone, in modo da escludere qualsiasi timore.

Stando ai dati il Corona Virus (COVID-19) è veramente pericoloso?

Secondo L’Istituto Superiore della Sanità, nel 90% dei casi di infezione da coronavirus, il caso si risolve con una semplice influenza lieve senza ulteriori complicazioni. Nel 10% dei casi si sviluppa una polmonite che nella maggior parte dei casi non richiede neanche il ricovero. Nella parte restante di casi possono svilupparsi complicazioni, soprattutto se la persona che è infettata presenta già patologie/malattie pregresse (quindi già presenti prima dell’infezione da Coronavirus) e se si trova in età avanzata.

Concludiamo quindi che adottando misure del tutto e soltanto in via precauzionale come:
- Lavarsi le mani frequentemente durante il viaggio e soprattutto negli aeroporti
- Evitare il contatto ravvicinato con sconosciuti
- Evitare di toccarsi naso, bocca e occhi con le mani sporche
E’ del tutto tranquillo viaggiare, ovviamente nelle zone in cui non sono presenti focolai.

Bike Division promuove dei viaggi in zone “contaminate”?

Teniamo costantemente sotto controllo la situazione e siamo tranquilli nell’affermare che attualmente in nessuna delle località da noi promosse sono presenti focolai.
Vogliamo pertanto a rasserenare tutti i nostri Amici e Clienti Ciclisti in quanto tutte le granfondo e gli eventi cicloturistici non sono assolutamente stati annullati, così come tutte le altre attività da noi promosse.

Ci vediamo in sella!!

Fonti:
www.salute.gov.it
https://ilfattoalimentare.it
www.repubblica.it
« TORNA ALLA LISTA ARTICOLI

CERCA NEL BLOG

CATEGORIE

ULTIMI POST